Onoranze Funebri Roma saluta George Michael

george-michaelE’ passato circa un mese dalla scomparsa di George Michael, cantante di fama internazionale scomparso il 25 dicembre 2016 per cause ancora da accertare. La sua morte ha creato sgomento nei fan e nei colleghi che sono rimasti di stucco nel leggere la notizia della morte di George Michael battuta dalle agenzie di stampa.

Lo staff di AMA Onoranze Funebri Roma, impresa funebre della Capitale con sede nel quartiere San Lorenzo specializzata nell’organizzazione di funerali a Roma, ha scelto, ad un mese dalla sua scomparsa, di rendere omaggio a George Michael ricordandolo attraverso le parole di fan e colleghi.

In tanti, vip o persone comuni, infatti, hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa per del cantante recandosi davanti il cancello della sua abitazione oppure postando messaggi sui social.

“George, grazie per le tue canzoni e la tua bella voce, ci mancherai, un bacio”, è il messaggio legato a un fascio di roselline lasciato davanti alla casa di Londra di George Michael che vi si sono recati per rendergli omaggio.

Jovanotti ha così commentato la scomparsa del cantante: “Dispiacere vero. La sua musica è un pezzo di vita. Anche stamattina cantavamo la sua musica in cucina io e le mie ragazze. Le sue canzoni bellissime, uno dei migliori di sempre, maestro assoluto dell’arte pop. Mi dispiace”.

“Sono profondamente scioccato. Ho perso un grande amico – un’anima gentile e generosa, un artista brillante”, ha scritto EltonJohn su Instagram dopo aver appreso la notizia della morte dell’amico.

Laura Pausini ha detto, invece: “Non può finire così quest’anno….#GeorgeMichael era il mio cantante uomo preferito da sempre. La persona che ho ascoltato di più. L’artista che non ho voluto mai conoscere, come con Whitney, perché volevo rimanesse il mio idolo irraggiungibile. Lo sarà comunque con questa voce che vi prego di ascoltare in questa interpretazione unica e straziante di “You’ve changed” tratta da “songs from the last century” il mio disco preferito in assoluto. Io amavo profondamente il suo talento e sono davvero molto triste nell’apprendere della sua scomparsa. Riposa in Pace Michael”.