Onoranze Funebri Roma saluta Pasquale Squitieri

pasquale squitieri - Onoranze Funebri RomaSi è spento meno di un mese fa a Roma il regista Pasquale Squitieri, nato a Napoli nel 1938 e conosciuto anche per essere stato compagno di una vita dell’attrice Claudia Cardinale.

Un amore durato oltre vent’anni, il loro, da cui è nata Claudine, terza figlia del regista; era infatti diventato padre in precedenza di Paola, Vittoria e Mario, nati dal legame con la prima moglie Silvana Filotico. Dal 2003 si era poi legato con Ottavia Fusco la quale ha accompagnato il regista fino alla morte.

Ha dichiarato la Fusco in un’intervista che Squitieri non era mai riuscito a riprendersi del tutto da un incidente stradale avvenuto lo scorso anno, inoltre le complicanze dovute al precario stato dei suoi polmoni (era accanito fumatore) hanno decretato la morte per enfisema polmonare.

AMA Onoranze Funebri Roma, onoranze funebri di Roma specializzata in funerali a Roma, ha voluto rendere omaggio a questo regista recentemente venuto a mancare.

L’amore per il cinema di Pasquale Squitieri è rimasto immutato fino all’ultimo respiro. Egli era sempre stato un regista discontinuo che a grandi successi alternava periodi di silenzio. Eppure, alcuni dei film girati da lui, restano nella memoria degli italiani: tra i tanti ricordiamo Camorra del 1971, I Guappi del 1974 (entrambi girati con lo pseudonimo di William Redford), Il Prefetto di Ferro (1977) e Corleone (1978).

In tempi più recenti, dopo un periodo di stop, torna con Claretta (1984): film-scandalo dedicato alla giovane amante di Benito Mussolini, dipinta con grande compassione. Continua poi a lavorare con la compagna Claudia Cardinale ma anche con altri amici quali Franco Nero e Fabio Testi. Gli ultimi lavori sono Atto di Dolore (1990), Li chiamavano… Briganti (1994), Io, Claudia (2003) e Hotel Meina (2007).

Pasquale Squitieri si è spento nell’ospedale Villa San Pietro di Roma ed il suo funerale si è tenuto nella Chiesa degli Artisti, a Piazza del Popolo.