AMA Onoranze Funebri Roma ricorda il principe Filippo di Edimburgo

Principe FilippoIl principe Filippo di Edimburgo, consorte della regina Elisabetta, è morto lo scorso 9 aprile all’età di 99 anni nel Castello di Windsor. Il prossimo 10 giugno avrebbe compiuto 100 anni. Con il principe Filippo ci lascia il più longevo consorte di un monarca britannico.
https://www.corriere.it/esteri/21_aprile_09/morto-principe-filippo-edimburgo-aveva-99-anni-4e3e1d5c-9923-11eb-9898-68a50e5b3d06.shtml
Il 9 gennaio scorso era stato vaccinato insieme alla regina Elisabetta contro il Covid-19 e nel febbraio un infezione, con successive complicanze cardiache, aveva reso necessario il ricovero al King Edward VII’s Hospital di Londra. Dimesso il 16 marzo, il principe Filippo ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita al castello di Windsor, circondato dall’affetto dei suoi cari. Anche in questi ultimi mesi non ha mai perso la sua consueta ironia, come quando ha deciso di rifiutare il supporto di una sedia a rotelle con una delle sue proverbiali battute: “portate via quel dannato affare dalla mia vista”.
Nato principe di Grecia, la sua famiglia aveva origini danesi e tedesche, il principe Filippo fu un valoroso ufficiale della Royal Navy durante il secondo conflitto mondiale e fu presente alla baia di Tokyo quando fu firmata la resa del Giappone. Conobbe la regina Elisabetta il 22 luglio del 1939, quando suo zio Louis Mountbatten organizzò la visita di Giorgio VI e della regina consorte al Dartmouth Royal Naval College insieme alle loro due figlie. La maggiore, Elisabetta, si innamorò di lui. Da lì l’annuncio del loro fidanzamento, in occasione del ventunesimo compleanno della futura regina, e il matrimonio il 20 novembre 1947.
In tutti questi anni di matrimonio il principe Filippo ha sempre svolto con dedizione il suo lavoro di principe, marito e padre. A lui si è spesso rimproverato di aver commesso alcune “gaffe” dovute alla sua solita ironia durante gli appuntamenti ufficiali. Amante dello sport e dell’arte, il principe Filippo fu sempre difensore della famiglia reale, cercando di intervenire nelle situazioni più complicate che riguardavano anche la vita privata dei figli e dei nipoti. In particolare non approvò la sua relazione con Camilla spingendolo verso il fidanzamento con Diana.
I funerali di Filippo di Edimburgo si terranno in forma privata sabato 17 aprile.