AMA Onoranze Funebri Roma ricorda il grande Sean Connery

Sean ConneryIl grande Sean Connery è morto nel sonno lo scorso 31 ottobre all’età di 90 anni nella sua villa di Nassau, alle isole Bahamas. Da alcuni anni soffriva di demenza senile.
Con Sean Connery scompare un mito del cinema, primo e iconico interprete di James Bond. E’ proprio con i film di 007 che l’attore scozzese è diventato famoso in tutto il mondo comparendo in sette dei film della saga nata nel 1953 dalla penna dello scrittore britannico Ian Fleming. Delle sue magiche interpretazioni restano impresse nella memoria di molte generazioni il suo fascino, la sua ironia e la sua eleganza. Film divenuti leggenda che rimarranno per l’eternità. Ma Sean Connery non era solo James Bond. Nel corso della sua straordinaria carriera ha mostrato tutta la sua versatilità interpretando i più svariati ruoli. Ne Il nome della Rosa interpretò Guglielmo da Baskerville ottenendo un grande successo da parte della critica che gli fruttò il prestigioso Premio BAFTA – British Academy Film Awards. Ma è con il film The Untouchables – Gli intoccabili che Sean Connery si consacrò definitivamente tra gli immortali del cinema. La sua interpretazione dell’incorruttibile poliziotto e difensore della giustizia Jimmy Malone gli valse il premio Oscar come miglior attore non protagonista e un Golden Globe, nel 1988.
Sarebbe impossibile citare tutta la filmografia dell’attore scozzese in queste poche righe, ma ci piace ricordare altri due grandi suoi film. Nell’avvincente Caccia ad Ottobre Rosso fu il lucido ed enigmatico capitano sovietico Marko Ramius, mentre in Indiana Jones e l’ultima crociata di Steven Spielberg interpretò il padre del protagonista.
Sean Connery si era sposato due volte. Dal primo matrimonio con l’attrice australiana Diane Cilento nacque Jason, anche lui attore. Nel 1975 sposò in seconde nozze la pittrice Micheline Roquebrune che le è stata accanto per tutti questi anni.
Pur vivendo buona parte della sua vita all’estero, non perse mai l’ amore per la sua terra natìa, la Scozia. Sean Connery era nato ad Edimburgo ed è lì che iniziò la sua straordinaria carriera. Fu un fiero indipendentista scozzese e grande appassionato di calcio: forse fu l’unico scozzese a cambiare fede calcistica dai Celtic agli odiati rivali dei Rangers.
Secondo il suo ultimo desiderio, le ceneri saranno disperse nella sua amata Scozia.
https://www.vanityfair.it/people/mondo/2020/11/10/sean-connery-ceneri-disperse-in-scozia-ultimo-desiderio-foto-gossip